Innovative Learning Space 2017

1

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras ultricies sem purus, vel gravida tortor dapibus in. Curabitur vulputate varius ipsum, non euismod metus rhoncus sollicitudin. Phasellus consequat ipsum id ex volutpat, non varius turpis tincidunt. Proin vitae orci non sapien scelerisque gravida. Pellentesque pretium leo vitae arcu sodales consequat. Donec porttitor quam ac convallis rutrum. Integer pellentesque pretium mauris. Ut sollicitudin porta interdum. Morbi condimentum sapien non quam mattis scelerisque. Pellentesque pellentesque ligula et pharetra pulvinar. Praesent molestie aliquam erat sed iaculis. Donec aliquam augue sit amet nulla rutrum, vel lobortis massa suscipit.

Innovative learning space

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras ultricies sem purus, vel gravida tortor dapibus in. Curabitur vulputate varius ipsum, non euismod metus rhoncus sollicitudin. Phasellus consequat ipsum id ex volutpat, non varius turpis tincidunt. Proin vitae orci non sapien scelerisque gravida. Pellentesque pretium leo vitae arcu sodales consequat. Donec porttitor quam ac convallis rutrum. Integer pellentesque pretium mauris. Ut sollicitudin porta interdum. Morbi condimentum sapien non quam mattis scelerisque. Pellentesque pellentesque ligula et pharetra pulvinar. Praesent molestie aliquam erat sed iaculis. Donec aliquam augue sit amet nulla rutrum, vel lobortis massa suscipit.

Proin consectetur libero accumsan augue mollis mattis. Nulla quis massa nulla. In sit amet erat risus. Nam porttitor vitae risus ac congue. Aliquam aliquet, mi sed varius gravida, risus tellus fringilla arcu, in pretium dolor libero vel justo. Donec diam lacus, placerat eget hendrerit a, pellentesque ut urna. Praesent vehicula nulla et nunc vehicula interdum.

Housing sociale: opportunità, problematiche, prospettive

La questione abitativa ha da sempre informato il dibattito culturale, passando dalla sfera della ricerca formale sulla qualità degli spazi per l’abitare a quella morale ed etica sulla tutela del diritto di ciascun individuo a una casa dignitosa.
Oggi, il dibattito si arricchisce di nuove sfide e nuove domande, anche in relazione alla dimensione e rapidità di evoluzione dei fenomeni ambientali, sociali, politici ed economici in atto. Presupposto di questo convegno è la consapevolezza che l’abitazione è ancora un bisogno primario per più di un miliardo di persone che vivono in condizioni precarie nel mondo e che anche nelle nostra società occidentale occorre ripensare il tema della residenza alla luce dei mutevoli fenomeni sociali, dell’immigrazione, delle mutate composizioni dei nuclei familiari e della sostenibilità ambientale ed energetica.
Oggi, infatti, il problema dell’alloggio non interessa esclusivamente le fasce più deboli della popolazione, ma riguarda un più ampio bacino di persone che, pur potendo fare affidamento su un reddito e su una condizione di relativa stabilità, ha significative difficoltà nell’accedere al mercato abitativo. Si rende quindi necessario mettere a punto nuove strategie, nuovi strumenti di lettura e di intervento, adeguati alla complessità dei fenomeni urbani contemporanei, con ipotesi di trasformazione inedite, portatrici di una nuova idea di densità.
Per questi e altri motivi il tema dell’Housing Sociale è tornato in Europa ed anche in ltalia al centro dell’attenzione generale della politica, del mercato, dei cittadini e della ricerca scientifica. Attraverso il contributo di docenti e studiosi di architettura e di urbanistica messi a confronto con gli attori istituzionali coinvolti nel processo burocratico amministrativo, il convegno vorrebbe rappresentare un momento di dibattito e analisi dello strumento del social housing in Italia a confronto con alcune esperienze internazionali.

More info 

Programma:

Lunedì 14 Novembre 2016 – Housing sociale in Sardegna

15.00 apertura lavori

Massimo Faiferri

Housing sociale: opportunità, problematiche, prospettive.

15.30 dibattito

Le questioni per l’architettura e l’urbanistica

Modera Bibo Cecchini

17.30 dibattito

Sostenibilità economica e sociale

Moderano Ivan Blecic e Marco Camoletto

intevergono:

Sean Christian Wheeler Sindaco di Porto Torres

Nicola Sanna Sindaco di Sassari

Mario Bruno Sindaco di Alghero

Antonello Cabras Fondazione di Sardegna

Paolo Maninchedda Regione Sardegna

Fausto Sinagra Torre SGR s.p.a.

Giampaolo Sanna AREA Sassari

Anna Pasini Fondazione Housing Sociale Milano

 

Martedì 15 Novembre 2016 – Housing sociale in Italia e nel Mondo

9.30

Paolo Mazzoleni

10.15

Stefano Guidarini

11.00

Camillo Botticini

11.45

Alijosa Dekleva

12.30

Antonello Marotta

13.15

pausa pranzo

15.30

Joaquim Pascual Sangrà

16.15

Valter Caldana

17.00

Patrick Fransen

17.45

tavola rotonda e dibattito, coordina Massimo Faiferri

Convegno Re-Use

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras et magna a sapien aliquam vulputate. Pellentesque habitant morbi tristique senectus et netus et malesuada fames ac turpis egestas. Praesent rutrum elit nec varius commodo. Morbi at lectus ut tortor lacinia aliquam. Phasellus volutpat leo sit amet pulvinar viverra. Donec quis felis risus. Maecenas tincidunt nibh id nisl ornare hendrerit. Quisque eleifend leo vitae nunc congue pellentesque. Curabitur maximus est quam, at scelerisque ante egestas ac. Mauris eget feugiat massa. Duis id leo eu nunc eleifend vestibulum vitae ac diam. Vestibulum sapien nunc, efficitur quis condimentum id, elementum vitae est. Suspendisse feugiat tortor arcu, et elementum quam viverra ac. Curabitur ac tellus ac libero pellentesque efficitur a nec ex.

Uniss_Architettura_Re-Use_Monserrato

Housing The Emergency- The Emergency Of Housing

Nel dicembre 2009 un gruppo di docenti e studiosi di architettura e di urbanistica ha dato vita ad un convegno internazionale sull’housing nelle situazioni di emergenza. Presupposto del convegno era la consapevolezza che l’abitazione è ancora un bisogno primario per più di un miliardo di persone che vivono in condizioni precarie nel mondo. 0Biettivo ed ambizione del convegno era riportare il tema dell’“abitare” – il diritto di tutti di poter usufruire di una dimora, sancito dall’articolo 25 della dichiarazione universale dei diritti dell’uomo del 1948 – in cima alla lista dei problemi della città del terzo millennio. Le comunicazioni esposte nel convegno hanno indagato sia i processi alla base delle difficoltà del dimorare nelle nostre città (housing the emergency), sia i problemi di alloggio in situazioni imprevedibili e catastrofiche (the emergency of housing). Nell’insieme, i diversi contributi del convegno e gli altri poi raccolti per questa pubblicazione articolano il tema della residenza nelle diverse relazioni con il concetto di emergenza, dalle complesse situazioni esito di eventi catastrofici a tutte le forme di disagio abitativo, anche nei paesi sviluppati, motivo sempre più urgente di una progettualità in grado di restituire all’uomo la dignità indissolubilmente legata all’idea di casa.

Il riuso della città_Gonçalo Byrne

Gonçalo Byrne, nato nel 1941 a Alcobaca, Portugal, si laurea in Architettura nel 1968, presso la Escola Superior de Belas Artes de Lisboa. Iscritto all’Ordine degli Architetti in Portogallo, dal 1975 svolge la libera professione a livello internazionale. Come visiting professor ha insegnato in prestigiose Università come Coimbra, Harvard, Lisbona, Losanna, Lovanio, Mendrisio, Pamplona, Venezia. La sua intensa attività didattica si estende a conferenze, seminari e corsi in diversi paesi europei e negli stati uniti. Ha insegnato alla Facoltà di Architettura ad Alghero nel periodo 2006-2008 e dal 2013 è visiting professor al corso di laurea magistrale in architettura del DADU dell’Università degli studi di Sassari, che gli ha conferito la Laurea specialistica ad honorem in Architettura nel 2012. Ha ricevuto numerosi premi a livello internazionale. I progetti di Gonçalo Byrne sono stati esposti in numerose mostre e sono stati pubblicati in cataloghi e riviste internazionali.